Wednesday, 18 January 2017

L'uomo tigre, Eka Kurniawan

Questa storia è accaduta quando Margio uccise Anwar Sadat,  un artista benestante di mezza età con il vizio di correre troppo dietro alle donne. L'omicidio avvenne in modo insolito :  l'assassino morse al collo della vittima,  proprio come una tigre uccide la sua preda. Però, questa sorpresa non è finita perché Kurniawan ci riserva alcune sorprese.

 In questa storia, lui cambia la trama e con un flashback temporale passa a una narazione di carattere psicologico, descriviendo la storia e il carattere dei protagonisti, la mitologia, fino alle motivazioni che hanno portato a quell'inspiegabile gesto di follia omicida.

Questo libro è nominato nella lista "Man booker Prize 2016" e in questo libro, possiamo trovare è una vera sorpresa perchè L'uomo tigre è un giallo e una finestra della letteratura Indonesiana. Eka Kurniawan è il grande autore dopo Pramoedya Ananta Toer e Mochtar Lubis.


Dwinda Seto
18-01-2017



No comments:

Post a Comment